Cari EUROAVIAni, 
In concomitanza con l’apertura del nuovo anno associativo, si comunica che in data Venerdì 7 Ottobre 2016, dalle ore 10.00 alle ore 12.30, presso l’Aula Ferri del Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale, sito al IV piano della sede di Piazzale Tecchio, si terranno le elezioni del nuovo direttivo locale.
 
Possono presentare la propria candidatura tutti i soci iscritti regolarmente all’anno associativo 2015/2016, purché abbiano partecipato almeno ad un evento locale o internazionale. Le candidature dovranno pervenire a mezzo di lettera motivazionale (scaricabile cliccando qui) alla presente email all’indirizzo napoli@euroavia.eu entro Mercoledì 5 Ottobre 2016. Il contenuto della stessa richiede una breve descrizione del candidato e della propria esperienza in EUROAVIA. Inoltre, è preferibile esprimere una preferenza sul ruolo da assumere nel direttivo spiegandone le ragioni e gli obiettivi prefissati.
 
Sono aperte le candidature per le seguenti posizioni:
 
  • Presidente
  • Vice Presidente
  • Segretario
  • Tesoriere
  • Webmaster: gestisce ogni strumento informatico adottato, il sito web (richiesta conoscenza WordPress) e i social network dell’Associazione;
  • International Contact Member: intrattiene i contatti con i rappresentanti di Istituzioni, Enti pubblici o privati, EUROAVIA Internazionale e le altre sedi associative;
  • Executive Member: contribuisce all’organizzazione degli eventi locali e alla gestione operativa dell’Associazione secondo le esigenze e gli specifici compiti che gli vengono assegnati.
In particolare, per i ruoli di Presidente, Vice Presidente ed International Contact Member si richiede preferibilmente che la motivational letter sia scritta e successivamente discussa, durante le elezioni, in lingua inglese o almeno in doppia lingua (IT/EN). L’attuale Local Board ha infatti deciso di valutare le capacità espressive dei candidati che verranno proiettati in un contesto organizzativo e comunicativo sia locale che internazionale. Si chiarisce, tuttavia, che la presentazione in lingua inglese (scritta e orale) non è obbligatoria e non costituisce un elemento discriminante ai fini del risultato dell’elezione.
Si rammenta, inoltre, che chiunque voglia prendere parte alla giornata dovrà compilare, per motivi logistici, questo form.